8 account Instagram da seguire per ispirarti

“Se le tue azioni ispirano gli altri a sognare di più, imparare di più, fare di più e diventare di più, sei un leader.” Q. Jones. Profili instagram che ispirano? Ecco i miei

Strada cittadina a Malacca
Malacca immagine CC0 da New Old Stock

“I bravi artisti copiano. I grandi artisti rubano” ha detto Pablo Picasso.
“L’imitazione è la più sincera delle adulazioni.” ha poi rincarato Charles Colton
Le citazioni e le riflessioni sul “copiare” non sono davvero poche, oggi più che mai.

Mi è piaciuta molto, a questo proposito, la riflessione di Rita Bellati, su Instagram è @myselfiecottage. Sua figlia, racconta con tenerezza Rita, sta sperimentando un po’ alla ricerca della sua grafia e in questo percorso c’è molta “emulazione” delle scelte grafiche delle sue amichette: cuoricini, pallini e altre delizie che noi tutte abbiamo adottato…mentre cercavamo la nostra scrittura.

E così, chi di noi non ha ammirato un feed Instagram, cercando di capire cosa ci piaceva e pensando “Caspita! Bello, lo potrei fare anche io, ma…non è un po’ copiare?! Non sarò tacciata di scarsa originalità?”.
Ce lo siamo chieste tutte, no?
E in modo altrettanto “imbarazzato”, magari, abbiamo omesso di segnalare questo o quell’altro account che ci piace molto, perché “poi si vede che quell’idea l’ho proprio presa da lì”.

Ecco invece i miei account Instagram preferiti, quelli che ogni mattina sbircio, perché io ho bisogno di stimoli, idee, suggerimenti continui.
Li adotto, ci lavoro sopra, restano lì nella mia memoria visiva e sedimentano per poi riaffiorare combinati e mixati.

  • Maorzabarhats
    Confesso una passione spropositata per i cappelli, un po’ alla Queen Elizabeth e alla stregua delle lady di Royal Ascot (il festival inglese in cui da secoli si sfoggiano i cappellini più incredibili). L’account di Maor Zabar è incredibile, non solo per i cappelli, ma per come li fa indossare e li fotografa.
  • Anthonypeto
    Come dicevo sopra, I love hats
    Eccovene la dimostrazione se ancora non fosse chiaro.
    Le atmosfere retrò delle velette su cappelli in paglia, i bowler hat maculati, i fedora dai colori intensi e le bombette color carta da zuccherro…non c’è un post che non sia sorpresa e voglia di giocare.
  • heyokreal
    Instagram è il social delle fotografie, sì, ma ecco che subito c’è qualcuno che spariglia le carte e lo usa in modo diverso.
    Qui c’è la dose giornaliera di mantra, positività, positivethinking, chiamalo come vuoi.
    Insomma, c’è chi prende la pillola giornaliera, io prendo il post di Instagram giornaliero per emergere dal mio sprofondo di terrore (non raccontatemela, lo so che anche voi ogni tanto arrivate nella landa della desolazione dei freelance, su)
  • bossladiesmag
    E a proposito di freelance, ecco la rivista per le ragazze di ogni età che hanno un loro piccolo business, tante idee, molte paure e ancora più coraggio.
    L’account instagram racconta la rivista, offre qualche insight, anticipa, sollecita, insomma è un po’ lo strillone che vagava un tempo per le strade annunciando i titoli più importanti.
  • coffeeandseasons
    Adoro il tè e con il tempo ho sviluppato una passione per le tazze da tè e da caffè. Ecco l’account per saziare la mia fame e curiosità.
    E per studiare l’uso dei colori.
  • sashurako
    Un pizzico di moda ma non molto glitterata: questo fotografo fa scatti dei backstage e mi piace tantissimo.
  • sunflowerman
    Sempre nel segno di “su Instagram ci stanno le fotografie”, ecco invece cosa si è inventato questo disegnatore amante dell’eleganza.
    Bellissimo, no?
  • elisavisual
    Elisa e le sue creazioni sono deliziose: sanno di rosolio e mentine fresche, di ghiaccioli e confetti, insomma io mi perdo nelle sue immagini.

E voi? Avete instagrammer che vi appassionano e vi ispirano?